Articles-It

Perché non c’è felicità?

Spesso sento le stesse domande. Perché non ho diritto alla felicità? Sto cercando di fare bene a tutti, ma non c’è felicità — perché? Come posso guadagnare la felicità? Dove cercare la felicità?

Tratteremo tutte le questioni, come al solito, e scoprirete che non tutti sono degni di felicità. In effetti, la maggior parte delle persone non ha il diritto alla felicità.

Spiegherò più in dettaglio. Nascendo, la persona possiede informazioni sulle sue nascite e programmi nativi precedenti.

Sulla base di questi dati, una persona ha diritto a qualcosa. A che cosa, dipende esattamente dal suo Rod e dalle sue incarnazioni. E ora vi ricordo una regola molto importante: se entrate in una religione, allora perdete i vostri diritti su tutto, verrete sacrificati alla religione. Perche in nessuna religione una persona ha il diritto ai beni terreni; soltanto che è descritto in diversi modi. Leggete attentamente e lo vedrete: alcune religioni dicono di rinunciare ai benefici, altre di non creano, ma solo contemplare, ma l’essenza è stessa. Perché le religioni creano tali regole?

Guardate. C’è un anello d’oro e accanto cinque persone. Gli viene detto che l’anello lo riceverà la persona che lo desidera. Quattro di loro dicono che non lo vogliono, e il quinto dice che lo voglie. Alla fine, di chi è l’anello? Certo, del quinto. La religione è così: non può prendere le cose appartenenti a voi senza la vostra rinuncia, e quindi lei costantemente ripete di rifiutare, e voi obbedientemente rifiutati.

In tutte le religioni, i loro rappresentanti principali non solo vivono bene, ma benissimo. E le persone, o non sì mettono la domanda sul perché sia così, o spiegano a se stesse che, la religione e le certe persone in questa religione non sono la stessa cosa. Volete giustificare qualcuno, giustificatelo. Nel frattempo, andrò avanti e parlerò della felicità.

Si scopre che se voi o vostri cari avete rifiutato la felicità (e se eravate in religione, allora il rifiuto della felicità è automatico), non vedrete la felicità. Questo è la triste verità.

Se decidete di scappare dalla schiavitù, vi aspetto a Crascenie.
Informazioni sul Crascenie 

Вам также может понравиться:

Оставьте комментарий


Нет комментариев