Articles-It

A proposito di angeli

Con l’arrivo delle religioni, gli angeli ne sono diventati parte. Come la santità, le religioni si sono appropriati anche gli angeli. Ma oggi voglio aprire il velo di segretezza, chi sono gli angeli e come contattarli.

È consuetudine raffigurare gli angeli con le ali, poiché la loro natura non è proprio Terrena, ma più Celeste, se bene ci siano anche angeli terreni. Gli angeli sono diversi. Ad esempio, gli angeli dei pianeti, angeli ancestrali, li chiamiamo angeli custodi. Gli angeli aiutano una persona in situazioni difficili, suggeriscono che strada prendere e sussurrano le decisioni giuste.

Si può chiamare un angelo?

Si, si può chiamare un angelo, ma bisogna tenere conto del fatto che questa è un’esperienza personale e che la sua immagine, il nome e altri segni potrebbero non corrispondere alle vostre aspettative.

Alcune persone usano gadget sotto forma di sigilli presi da Kabbalah per chiamare l’angelo. Vi metto in guardia contro una tale esperienza, perché vi aiuterà a evocare entità religiosi, non angeli affatto. Il fatto è che per chiamare l’angelo vero non avete bisogno di sigilli, ma del vostro stato, o meglio della vostra coscienza. Voi sincronizzate le conoscenze con i pianeti o pensate agli angeli, sintonizzando la vostra coscienza con loro.

Accendete candelle e il vostro incenso preferito, e anche bello accendere della bella muzica. Rivolgetevi con le vostre parole all’angelo, ma dall’Anima. Provate e vedete quello che riuscite, e senz’altro scrivete nei commenti.

Вам также может понравиться:

Оставьте комментарий


Нет комментариев