Articles-It

Perché io vivo?

Ogni persona è un ostaggio della sua visione del mondo. Ma la cosa peggiore non è questa, ma che la visione del mondo non è un’esperienza personale acquisita, ma una combinazione di opinioni della sua famiglia e società. In generale, la visione della famiglia si forma attraverso la società. Vivendo in un certo flusso di idee di altre persone, una persona smette di svilupparsi e di vivere con gioia, e quando la sua anima si rende conto di non ricevere nulla, ma esegue solo una danza chiamata «scoiattolo in una ruota», inizia una cosa terribile! Alcolismo, tossicodipendenza, affiancare a sette e religioni. Tutto questo è un tentativo di trovarsi attraverso qualcuno più potente e che pare di sapere un po di più sulla vita, ma tutto questo infine si fa per il Dio, per trovarlo, trovale le prove sul fatto che tutto non è così facile, che Dio esiste!

Perché le persone si allontanano dalla realtà?

Le religioni, per semplificare le visioni di una persona, hanno descritto Dio e il Mondo a modo loro e, scegliendo una religione, una persona sceglie anche il Dio. Le perone particolarmente deboli lasciano il mondo e le preoccupazioni quotidiane, e si lasciano portati via dal alcolismo, tossicodipendenza e religione completamente e irrevocabilmente. Ora il mondo diventerà per loro solo quello che è attratto dalle loro illusioni, la fuga dalla realtà è fatta. Se una persona non è sola, con alcolismo e tossicodipendenza i familiari suonerano l’allarme, nel caso di religione, no. Ma intanto, in tutti i casi, l’anima è persa, ma nessuno lo sa e chi lo sa, ahimè, tace.

Cosa rende una persona così volitiva o addirittura priva di volontà?

Cosa causa in una persona lo stato di «perché vivo?», perché una persona non sente Dio, ma lo cerca da qualche parte? Perché le persone erano private della cosa principale … dalla Fede. Devo dire subito che la Fede non ha nulla in comune con le religioni che esistono sulla Terra. La Fede parla della conoscenza di Ra — la Luce, che porta a una persona sia la salute fisica che mentale. E c’è una chiara comprensione del perché devi vivere, quanto sia importante la vita.

Puoi rispondere alla domanda. Qual è lo scopo della tua vita?

Ti dirò che le idee sui bonus dopo la morte sono sciocchezze! Lo scopo della vita è qui durante la vita che lo puoi ottenere immediatamente e non credere a ciò che dice una religione, perché e impossibile controllarlo in alcun modo. La storia viene riscritta molte volte e non c’è più alcuna autenticità degli eventi che sono stati 100 anni fa. Pertanto, le Scritture sono interessanti per gli storici, i mistici dal punto di vista della mitologia, ma stiamo parlando del presente!

Ciò che vi aspetta dopo la morte sono le informazioni che non le potete verificare in alcun modo. Chiedo ora, esattamente della tua vita. Per cosa vivi? Andare a lavorare, dormire e mangiare? O forse diventare un aderente a qualche religione e vivere secondo le sue regole?

Cerchiamo di svegliare il cervello e capire. C’è la Fede e la Fede è una per tutti. Camminiamo sotto un Cielo e una Terra e la separazione di noi nelle religioni è un terribile esperimento che provoca inimicizia, intolleranza e odio religiosi.


La conduttrice della Fede, Aliona Polin

Вам также может понравиться:

Оставьте комментарий


1 Comment

  • elisabeth_rose_balashova
    21.08.2019 at 22:56

    Allontanarsi della vita con i religioni, alcolici é molto facile. Vivere con tutto il cuore, cercare di capire la vita, l’universo e troppo difficile per la gente senza energia.